Facile da risolvere l'errore ERR_NAME_NOT_RESOLVED

Errore di ERR_NAME_NOT_RESOLVED solito appare quando si sta tentando di accedere un sito web. Quando si verifica questo errore, v'è anche un messaggio che indica la pagina web non è disponibile. Non si può ottenere attraverso questo errore e raggiungere il sito web.

Fondamentalmente, i risultati di errore ERR_NAME_NOT_RESOLVED da problemi del vostro indirizzo DNS. Il tuo indirizzo DNS di Internet è bloccato a causa di vari motivi, e quindi si verifica questo errore ERR_NAME_NOT_RESOLVED.

Le seguenti sono le soluzioni a questo errore. Si può provare uno per uno e vedere se sono utili.

1) Cancella cookie del browser

2) Lavare e rinnovare DNS

3) Cambiare indirizzo DNS di Google Public DNS

4) Controlla il tuo software firewall e sicurezza

5) Spegnere e riaccendere il router

1) Cancella cookie del browser

cookie del browser in grado di bloccare il DNS Internet e quindi causare l'errore ERR_NAME_NOT_RESOLVED. Si può provare a cancellare i cookie del browser per correggere questo errore.

In Google Chrome, puoi:

un) genere “cromo://impostazioni / clearBrowserData” nella barra degli indirizzi e premere accedere.

B) solo assegno Biscotti e altri siti e plug-in dei dati. (Questo significa che si desidera cancellare questo tipo di solo dati.) Poi clicca su Cancella dati di navigazione.

c) Tutti i cookie nel browser vengono cancellati. È possibile controllare e vedere se il problema è fisso.

2) Lavare e rinnovare DNS

Flushing e rinnovando DNS è un ottimo modo per correggere l'errore ERR_NAME_NOT_RESOLVED — questo metodo è abbastanza facile da eseguire ed è molto efficace.

Leggi anche:
0Errore x800705b4 in Windows Update in Windows 10 [fissare]

un) stampa Vincere chiave o cliccare su Menu iniziale e quindi digitare “cmd“. Fai clic destro su Prompt dei comandi nel risultato e selezionare Esegui come amministratore. (*L'esecuzione del prompt dei comandi come amministratore è necessario!) Clicca su quando viene richiesto di confermare l'azione.

B) Digitare le righe seguenti. (*Colpire accedere dopo ogni riga di codice e attendere il completamento di ciascun processo, e quindi digitare la riga successiva.)

  • ipconfig / flushdns
  • ipconfig / renew
  • ipconfig / registerdns



c) Chiudere il prompt dei comandi e riavviare il computer. Poi vedere se l'errore è fisso.

3) Cambiare indirizzo DNS di Google Public DNS

Cambiare l'indirizzo DNS per una pubblica può aiutare a risolvere i problemi di navigazione causati da DNS. È possibile modificare per aprire l'indirizzo del server DNS fornito da Google.

un) stampa Vincere + R. genere “controllo” e ha colpito accedere.

B) Nel Pannello di controllo, scorrere verso il basso per trovare e aprire Centro connessioni di rete e condivisione.

c) Clicca su Cambia le impostazioni dell'adattatore nel riquadro di sinistra.

d) Fare clic destro sulla connessione che collegare il computer a Internet, quindi selezionare Proprietà.

e) Selezionare la voce Internet Protocol Version 4 (TCP / IPv4), e quindi fare clic su Proprietà.

f) Selezionare Utilizza il seguente indirizzo del server DNS. accedere 8.8.8.8 per Server DNS preferito e 8.8.4.4 per Server DNS alternativo.

g) Colpire ok tutta la via d'uscita e vedere se questo metodo consente di risolvere il problema.

4) Controlla il tuo software firewall e sicurezza

Il software firewall o di sicurezza che si sta utilizzando in grado di bloccare la connessione di rete o il browser e quindi crea errore di blocco DNS. Controllare le impostazioni del firewall e la sicurezza. Potrebbe essere necessario sbloccare il browser e la connessione di rete. Oppure si può provare a disabilitare il firewall o il software di sicurezza per vedere se l'errore è fisso.

5) Spegnere e riaccendere il router

E 'possibile che ci sia qualcosa di sbagliato con il router che genera l'errore. È possibile spegnere e riaccendere il router per vedere se è utile.

un) Spegnimento il router completamente e scollegare il cavo di alimentazione dal router.

B) Lasciare per pochi minuti.

c) Spina la parte posteriore del cavo e accendere il router. Controllare e vedere se il problema si risolve.

Si può consultare il produttore del dispositivo per ulteriore assistenza se si riscontra un problema hardware sul router.

La condivisione è la cura!